Partecipazione

sost. femm. Adesione del cittadino alle attività di organizzazione dei servizi sanitari secondo princìpi di equità, umanizzazione e appropriatezza.

La partecipazione del cittadino per orientare l’organizzazione dei servizi sanitari, in coerenza ai principi di equità, umanizzazione e appropriatezza.

La finalità è affermare una cultura diffusa che consenta una autentica collaborazione dei cittadini ai processi di disegno e sviluppo dei servizi mediante il loro contributo al processo decisionale e al monitoraggio dell’equità di accesso e della qualità e sicurezza delle cure.

Per approfondire

Nessun approfondimento caricato al momento.

Vuoi saperne di più?

Torna su