Farmaco equivalente

loc. sost. masch. Anche detto generico. Medicinale che contiene lo stesso principio attivo e le stesse caratteristiche (dosaggio, modalità di somministrazione) del farmaco di marca, ma può diversificarsi per prezzo, composizione e può essere prodotto con tecniche differenti.

Per approfondire

Nessun approfondimento caricato al momento.

Vuoi saperne di più?

Torna su