Balbuzie

sost. femm. inv. Disturbo del linguaggio che si manifesta con ripetizioni, pause e prolungamenti di sillabe o di fonemi.

Per approfondire

Nessun approfondimento caricato al momento.

Vuoi saperne di più?

Scroll to Top
Torna su