Acme

sost. femm. (usato impropriamente anche al masch.) Momento in cui la malattia raggiunge lo stadio di maggior gravità.

Per approfondire

Nessun approfondimento caricato al momento.

Vuoi saperne di più?

Torna su