DIAV

acronimo usato come sost. masch. di D(ipartimento) I(nteraziendale) di A(rea) V(asta). Struttura di riferimento che gestisce la programmazione delle aziende sanitarie nell’ambito dell’Area Vasta al fine di rendere gli interventi adeguati e i servizi più accessibili. Inoltre ottimizza e valorizza le risorse disponibili.

Leggi di più:

Il Dipartimento Interaziendale di Area Vasta è uno strumento di coordinamento tecnico professionale finalizzato a supportare la programmazione strategica di area vasta. Sono costituiti dai direttori di Dipartimento e dai direttori delle Unità Operative mediche delle AUSL e dell’AOU, delle U.O. professionali (infermieri, riabilitazione, tecnici di radiologia, tecnici di laboratorio, ecc.), dai rappresentanti dell’Università per la didattica e ricerca, da un rappresentante dei medici di famiglia, dei pediatri di libera scelta e degli specialisti ambulatoriali. Ne fanno parte anche i rappresentanti del privato accreditato, del terzo settore no profit, delle associazioni dei malati e delle Società Scientifiche.

Vuoi saperne di più?

Torna su