DEA

acronimo usato come sost. masch. di D(ipartimento) di E(mergenza) e A(ccettazione) o D(ipartimento) di E(mergenza-Urgenza) e A(ccettazione). Struttura di un’azienda ospedaliera composta da diverse unità operative che collaborano tra loro e perseguono finalità comuni. Si divide in due livelli in base alle specialità presenti nell’ospedale.

Leggi di più:

Si distinguono due livelli di DEA:

Ospedale sede di DEA. di I Iivello, che assicura oltre alle prestazioni fornite dagli ospedali muniti di Pronto Soccorso, anche diversi servizi, quali osservazione e monitoraggio per la breve degenza, la rianimazione e gli interventi diagnostico-terapeutici. Vengono anche garantite le prestazioni di laboratorio.

Ospedale sede di D. E. A. di II Iivello, che garantisce, oltre alle prestazioni del DEA I livello sopraelencate, anche servizi di alta qualificazione legate a situazioni di emergenza, secondo le indicazioni stabilite dalla programmazione regionale. Rientrano qui anche le unità per grandi ustionati e le unità spinali.

Per approfondire

Nessun approfondimento caricato al momento.

Vuoi saperne di più?

Torna su